VISIONAIR-05 (Arnold Dreyblatt: Solo Concert)

Americano di New York, musicista, compositore e artista visivo, trapiantato a Berlino dal 1984, Arnold Dreyblatt rappresenta un caso - sia pure ancora relativamente anomalo, ma abbastanza ricorrente nel panorama internazionale - di autore poliedrico, che porta avanti carriere parallele solo occasionalmente convergenti. Musicalmente, Dreyblatt si può situare nell'area della musica minimale, come esponente della generazione immediatamente successiva a quella dei vari Terry Riley, Steve Reich, Philip Glass, La Monte Young. Di quest'ultimo (oltrechè di Alvin Lucier e Pauline Oliveros) fu allievo negli anni '70. Il suo stile compositivo ed esecutivo è peraltro del tutto originale, anzi unico, e le sue ricerche nel campo delle risonanze ('overtones'), svolte esplorando le possibilità degli strumenti a corda (il suo strumento specifico è un contrabbasso 'modificato', al quale vengono sostituite le corde normalmente usate con altre da pianoforte) hanno portato a smaglianti risultati. Dreyblatt, pur meno noto dei suoi antecedenti e maestri, gode di una forte considerazione, sia da parte di molti suoi colleghi che da parte di una ristretta ma entusiasta cerchia di appassionati fans. Per meglio eseguire la sua musica, estatica e trascendentale, egli ha perfino inventato una serie di strumenti a corda, delle tecniche di esecuzione specifiche per ognuno di essi e un particolare sistema di intonazione. La sua Orchestra of Excited Strings, attiva a partire dal 1979 e composta da strumenti a corda disegnati e costruiti da lui stesso (nonchè qualche strumento 'normale', come il sax e le percussioni), è da considerare tra gli 'ensemble' più importanti nell'ambito della New Music di fine '900, e nel corso del tempo ha annoverato nel suo organico musicisti del calibro di Werner Durand, Pierre Berthet, Evan Zyporin, fino a Jim O'Rourke e David Grubbs.
Recentemente, Dreyblatt ha aperto un nuovo capitolo nel suo percorso musicale, il concerto solista "for prepared amplified 'excited strings' bass and laptop", che, dopo gli episodi di Parigi, a gennaio di quest'anno, e poi in febbraio a Francoforte, viene proposto a Torino - secondo evento di VISIONAIR-05 - in un'unica data, la sera di sabato 12 novembre alle ore 23. Il musicista eseguirà le composizioni "Nodal Excitation" del 1979 e "Calculations" del 2005.

artista/i: 
Arnold Dreyblatt
date: 
12 11 05
Luogo: 
e/static, via Parma 31, Torino
Realizzazione curata da: 
Carlo Fossati per e/static
Con il sostegno di: 
Regione Piemonte
Info: 

011235140 estatic.it dreyblatt.de