Andrighetto, LaBelle, Cane CapoVolto: Trax 1,2,3 - suoni e altre visioni

Con TRAX 1,2,3 e/static propone per il mese di marzo 2002 tre eventi molto diversi tra loro.
Venerdì 1° marzo alle ore 18.30 AURELIO ANDRIGHETTO, con “Che cosa Maurice non ha detto a Maurice?”, introdurrà il pubblico a un inedito di Marcel Duchamp: cinque fotografie scattate a una mostra di Brancusi a New York nel 1933, sul retro delle quali lo stesso Duchamp scrisse, posizionandoli molto accuratamente, una serie di numeri. Andrighetto si interroga, e ci interroga,   nel tentativo di decifrare questo ed altri enigmi.
Il secondo evento, lunedì 18 marzo alle ore 21.30, vedrà il sound artist californiano BRANDON LABELLE, in una delle sue rare apparizioni in Italia, esibirsi nella performance sonora “Splitting” (divisione, separazione), modellata intorno a uno dei suoi temi preferiti: la lettura, appunto, sonora, di elementi dello spazio fisico (o, più precisamente, architettonico) teatro della performance.
A chiudere il breve ciclo, lunedì 25 marzo alle ore 21, CANE CAPOVOLTO in “La paura mangia l'anima”. Il gruppo catanese, attivo dal 1992, presenterà, per la prima volta a Torino, alcuni film acustici e un programma video sperimentale che alternerà immagini astratte, di finzione, e documentarie. Il loro è un approccio scientifico e anti-poetico, che considera lo spettatore come sede di preziosi processi percettivi.
Al termine di “Che cosa Maurice non ha detto a Maurice?”, il 1° marzo, verrà presentato il CD di PAOLO PISCITELLI “Cores mix 1”.

Negli spazi espositivi di e/static, dal 1° al 28 marzo rimarranno allestite opere di Giovanni Anselmo, Patrice Carrè, Terry Fox, Rolf Julius, Paolo Piscitelli, Steve Roden.

artista/i: 
Aurelio Andrighetto
artista/i: 
Brandon LaBelle
artista/i: 
Canecapovolto
date: 
1 3 02 - 25 3 02
Luogo: 
e/static, via Parma 31, Torino
Realizzazione curata da: 
Carlo Fossati per e/static
Giorni e orari di apertura: 
dal mercoledì al sabato, dalle 16 alle 19; oppure su appuntamento
Info: 

011235140 estatic.it