Andrighetto, Anselmo, Cabiati, De Lorenzo, Parisi, Trinci : Lavori diversi / 1

Con questo suo secondo evento e/static rivolge la sua attenzione verso altre/nuove direzioni (secondo l’etimo di diverso), mostrando aspetti del lavoro di Daniela De Lorenzo e Addo Lodovico Trinci che non apparivano all’interno dell’installazione che ha inaugurato lo spazio il 9 aprile scorso, insieme a lavori di altri tre artisti: Giovanni Anselmo, Vincenzo Cabiati e Paolo Parisi.

Momento cruciale della mostra è un’opera fondamentale (del 1966) di Giovanni Anselmo. Questo lavoro, ‘senza titolo’ (ma l’autore ne parla talvolta come di un “autoritratto”) per la sua intatta freschezza e per lo straordinario equilibrio fra semplicità formale e tensione interiore, come molti altri di quel periodo (“pietra alleggerita”, “struttura che mangia l’insalata”, “torsione”) ci fa capire oggi con chiarezza che l£arte migliore degli ultimi trent’anni non sarebbe stata la stessa senza la presenza sempre lucida e incisiva quanto discreta di questo autentico innovatore.
Vincenzo Cabiati, con le sue rappresentazioni enigmaticamente sospese fra stupore e ironia che sembrano voler celebrare una sorta di ripetizione del ricordo dell’evento, reinventandolo, e Paolo Parisi, con una installazione video basata su visione suono e assenza – o presenza invisibile rivelata dal suono – accostata a due diversi (ma consonanti) esempi di intervento manuale sui temi archetipici del quadro e dell’apertura, attraverso le stratificazioni operate o svelate dall’esperienza. Sono entrambi, ognuno a suo modo, esempi pregnanti di come la commistione dei media nell’arte contemporanea, troppo spesso presa per buona ‘ipso facto’ e acriticamente, trovi la sua ragione d’essere soltanto quando sia funzionale alla resa di un’idea forte, materiata di – e motivata da – quella particolare energia che chiamiamo desiderio.
Desiderio che, secondo la definizione di un dizionario, “è tutt’uno con la tensione e volontà di essere e di durare”.

artista/i: 
Giovanni Anselmo
artista/i: 
Vincenzo Cabiati
artista/i: 
Daniela De Lorenzo
artista/i: 
Paolo Parisi
artista/i: 
Addo Lodovico Trinci
date: 
15 6 99 - 16 7 99
Luogo: 
e/static, via Parma 31, 10152 Torino
Realizzazione curata da: 
Carlo Fossati per e/static
Giorni e orari di apertura: 
dal martedì al venerdì, dalle 17 alle 19.30; oppure su appuntamento
Info: 

0118395667 estatic.it